Programma elettorale di coalizione

LAVORO E SERVIZI AL CITTADINO

LAVORO

Creare lavoro è e sarà sempre la prerogativa della nostra azione amministrativa. In questi cinque anni di mandato sono stati realizzati oltre sette milioni di euro di investimenti pubblici, a cui si sono aggiunti oltre dieci milioni di investimenti privati. Tutto ciò ha prodotto ricadute positive sul lavoro e quindi sull’occupazione, attestando Ponsacco su valori occupazionali del 65%, superiori del 4% rispetto alla media nazionale.

Per continuare a sostenere l’occupazione agiremo seguendo queste direttrici:

INVESTIRE NEI SERVIZI: per rendere il territorio sempre più attrattivo a favore del commercio, dell’impresa e dell’edilizia

INVESTIRE NELLA FORMAZIONE: attraverso l’erogazione di corsi che possano essere di supporto all’inserimento lavorativo di giovani e meno giovani e che riflettano la vocazione artigianale del nostro territorio

DISTRETTO DEL MOBILE: lavorare per ottenere il riconoscimento di distretto del mobile attraverso un percorso partecipato con le associazioni di categoria e gli altri Comuni della Provincia.

CREAZIONE DI IMPRESA: costituzione di un Osservatorio per la creazione d’impresa e orientamento al lavoro professionale.

INNOVAZIONE: sostegno a progetti innovativi nell’ambito dell’economia circolare come APS Wooden.

FINANZIAMENTI: intercettando le opportunità dei finanziamenti europei attraverso anche la collaborazione con società esterne specializzate nel settore

SERVIZI AL CITTADINO

Con l’obiettivo di arrivare a trasformare l’urp (ufficio relazioni con il pubblico) in uno sportello polifunzionale, pienamente operativo.

Verranno fatti investimenti per 

UNA MAGGIOR DIGITALIZZAZIONE: accelerare la digitalizzazione dei procedimenti per formulare istanze anche in maniera completamente telematica consentendo un notevole risparmio di tempo

SPORTELLO AMICO DELLE ASSOCIAZIONI: Istituzione di uno sportello informativo per le associazioni al fine di aiutarle nel reperimento e nella compilazione della modulistica necessaria per la partecipazione alle opportunità offerte tramite bandi

NUOVE APPLICAZIONI INFORMATICHE: realizzazione di apposite app quale punto di contatto tra cittadini ed istituzione, come quella dedicata alla segnalazione di guasti e disservizi così da monitorare l’evoluzione delle attività relative alla medesima segnalazione.